“0 livello di impronta energetica”

George Kremlis è consigliere presso il Ministero dell’Ecologia greco.
Sottolinea l’importanza di sviluppare l’uso di veicoli elettrici a Elafonisos poiché si contano 2 000 auto che arrivano sull’isola durante l’estate.
Implementa anche che la creazione di piste ciclabili su Elafonisos aiuterebbe a ridurre il trasporto con veicoli non elettrici.
Pertanto, l’installazione di caricabatterie per auto elettriche sull’isola potrebbe aiutare a sviluppare il progetto e produrre energia con fonti rinnovabili utilizzando l’energia eolica, solare o l’energia delle onde dal mare.

Finanziato dal fondo di transizione ecologica, è possibile contribuire alla decarbonizzazione della Grecia. Allo stesso modo l’isola di Elafonisos potrebbe diventare verde mentre si pensa a come stabilire un’economia verde in cui tutta l’economia si concentra sul livello 0 di impronta energetica.

 

Pin It on Pinterest

WordPress Cookie Plugin by Real Cookie Banner